martedì 17 settembre 2013

La Cucina Pistoiese : ingredienti genuini e cucina ad arte


Con l'avvicinarsi dell' autunno i tipici sapori toscani si esaltano e trovano sempre più spazio all'interno del nostro menù. Fra questi qualche spunto viene dalla cucina di "casa nostra" . La cucina pistoiese segue la linea della cucina toscana in genere: basata su pochi ingredienti genuini e cucinati ad arte. Piatti semplici dunque che sembrano aver sempre fatto parte, in modo naturale, della nostra storia. Si pensi alla fettunta o alla pasta con i fagioli.

Tra i piatti tipici i “crostini di milza”, la “zuppa di pane alla pistoiese”, la “minestra di rigaglie” (detta la minestra del carcerato, una zuppa di pane e formaggio), la "cioncia" (carne del muso, delle guance e della coda del vitello), le minestre con fagioli, patate, ceci, cavolo nero, la carne alla brace, in umido.

Parlare di cucina pistoiese in realtà non è esatto, bisognerebbe distinguere tra la montagna (piatti a base di castagne anche creativi, funghi, zuppe) e la città. Caratteristica della montagna pistoiese è la farina di castagne, un tempo alimento fondamentale per sfamarsi durante il lungo inverno, trasformata in castagnaccio, necci (nella foto a lato la cottura di queste frittelle di farina di castagne), frittelle, marmellate ma anche in tagliatelle. E ancora dalla montagna vengono i pregiatissimi funghi porcini e i colorati frutti di bosco (mirtilli e lamponi freschi, sciroppati o in vasetti di marmellata.
Tra i formaggi il pecorino di latte crudo e la ricotta del pastore.

Altri prodotti tipici: brigidini di Lamporecchio (paese in provincia di Pistoia), caratteristici dolci a base di semi di anice, biroldo pistoiese, confetti di Pistoia, necci con ricotta, torta con becchi, castagnaccio, cioccolato.

Le proposte del nostro ristorante , tutte ispirate alla tradizione toscana e votate alla genuinità degli ingredienti , a seconda della stagione prendono spunto dalla cucina pistoiese e vengono proposte ai nostri ospiti dal nostro chef con rivisitazioni particolari ed accattivanti.
(credits : Pistoia.cc)